om-infografica-2015_07_argomenti_1

om-infografica-2015_07_argomenti_3om-infografica-2015_07_argomenti_2

Qui il report completo.

om-infografica-2015_06_gruppi_2om-infografica-2015_06_gruppi_1

Qui il report completo.

om-infografica-2015_05_surroghe_5

om-infografica-2015_05_surroghe_4

om-infografica-2015_05_surroghe_3

om-infografica-2015_05_surroghe_2

om-infografica-2015_05_surroghe_1

Qui il report completo.

om-infografica-2015_04_presenze-voti_5om-infografica-2015_04_presenze-voti_4om-infografica-2015_04_presenze-voti_3om-infografica-2015_04_presenze-voti_2om-infografica-2015_04_presenze-voti_1

Qui il report completo.

om-infografica-2015_03_interrogazioni_4

om-infografica-2015_03_interrogazioni_3

om-infografica-2015_03_interrogazioni_2

om-infografica-2015_03_interrogazioni_1

om-infografica-2015_02_atti_1

om-infografica-2015_02_atti_2

om-infografica-2015_02_atti_3

Qui il report completo.

om-infografica-2015_01-sedute_1om-infografica-2015_01-sedute_2om-infografica-2015_01-sedute_3

Qui il report completo.

La presentazione tenutasi a Borgo Bicchia circa un mese fa, che abbiamo qui riproposto, è stata anche una preziosa occasione per un confronto pubblico tra i Comitati alluvionati Senigallia, rappresentati dal loro portavoce Corrado Canafoglia, ed alcuni amministratori del Comune di Senigallia, in particolare l’assessore all’Urbanistica Simone Ceresoni e l’assessore ai Lavori Pubblici e Vicesindaco Maurizio Memè.

Un dibattito franco, vivace, a tratti duro ma di sicuro interesse. Buon ascolto.

Lo aveva provocatoriamente chiesto il Sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, rispondendo agli attacchi che da più parti gli arrivavano, in merito alle osservazioni al Piano di Assetto Idrogeologico che il Comune di Senigallia ha inoltrato alla Regione Marche nel 2001, e che quest’ultima ha accettato un anno più tardi.

Il Sindaco Mangialardi interviene sulle modifiche al Piano di Assetto Idrogeologico

In sintesi, quelle osservazioni hanno ridotto le aree classificate a rischio inondazione, come si può vedere dalle cartine seguenti: quella di sinistra rappresenta la proposta iniziale della Regione, quella di destra il progetto così come approvato, a seguito delle osservazioni presentate sia dal Comune di Senigallia sia da privati cittadini. Le aree in rosso sono classificate ad alto rischio (R4), quelle in giallo a rischio moderato (R3). Continua a leggere…

La recente manifestazione “Città Futura in Festa” ha promosso e ospitato un incontro pubblico con alcuni amministratori della città di Senigallia: il sindaco Maurizio Mangialardi, l’assessore all’urbanistica Simone Ceresoni e l’assessore al Bilancio Francesca Michela Paci, i consiglieri Carlo Girolametti ed Enrico Pergolesi. A moderare il dibattito, nella veste di intervistatori, Maria Teresa Bianciardi e il sottoscritto.

Grazie all’impegno di Leonardo Barucca, possiamo riproporvi la registrazione integrale dell’evento. Buon ascolto.