Si accavallano novità sul fronte della pubblicizzazione del Consiglio Comunale. E’ di ieri il comunicato ufficiale del Comune che annuncia l’imminente avvio delle riprese video del Consiglio, seguito dalla loro trasmissione in diretta su Internet (come da noi richiesto lo scorso aprile).

Oggi arrivano due notizie: l’opposizione ha formulato un Ordine del Giorno per chiedere la modifica dell’Art. 41 del Regolamento, come da noi già auspicato. Inoltre, con la stessa motivazione, è stata convocata la I Commissione Consigliare, competente in materia.

In particolare Daniele Corinaldesi e Roberto Paradisi, consiglieri comunali del Coordinamento Civico, hanno avanzato un Ordine del Giorno che sarà discusso nel prossimo Consiglio Comunale, previsto per mercoledì 15. I due consiglieri dell’opposizione invitano:

l’Amministrazione comunale a predisporre un sistema di riprese audiovisive tale da poter trasmettere in diretta sul proprio portale on-line i lavori di tutti i consigli comunali.

Non solo. Per la prima volta dalla nostra lettera aperta di un mese fa, si chiedono tempi certi. Paradisi e Corinaldesi spingono “l’Amministrazione comunale ad immediatamente adoperarsi affinché tale servizio per i cittadini sia operativo dal primo gennaio 2009“.

Riguardo alla modifica dell’Art. 41 del Regolamento, l’opposizione chiede che sia “l’assessore competente o il presidente del Consiglio a predisporre una proposta di deliberazione di modifica dell’art. 41 del regolamento comunale prevedendo la completa liberalizzazione delle riprese audiovisive“. Grazie e complimenti a Daniele e Roberto!

Ottima notizia anche la convocazione della I Commissione, competente in materia di affari istituzionali.

L’evoluzione di questi anni verso una sempre maggiore visibilità dei lavori consiliari (e che ha anche portato alla pubblicazione della registrazione audio delle sedute in podcast), suggerisce che si possa modificare l’articolo 41 del regolamento consiliare non prevedendo più una richiesta da presentarsi al Presidente del Consiglio, ma una semplice comunicazione.

Così è scritto nel comunicato del Comune. Nutriamo molti e argomentati dubbi sul fatto che serva una “comunicazione”, seppur “semplice”.

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>