Sai cos’è una Anagrafe Pubblica degli Eletti e dei Nominati? Se mi dicessi che non esiste avresti ragione, o quasi. In effetti in Italia ce ne sono poche, ma sono sempre di più. Stiamo parlando di un progetto politico che si prefigge di raggiungere, grazie all’uso di Internet, la massima trasparenza di chi governa e amministra, e si rivolge alle singole amministrazioni (locali e non), come per esempio il proprio Comune, presso il quale si può essere particolarmente attivi, e magari efficaci.

Ti invito a leggere i dettagli della proposta, a partire dalla sua sintesi massima e più concreta, una bozza di delibera di Consiglio Comunale, che se adottata impegnerebbe l’istituzione comunale a dotarsi degli strumenti tecnici e organizzativi necessari allo scopo. La puoi scaricare qui.

Per approfondire ancora, riporto alcuni link essenziali:

Dirai: e io cosa devo fare? Non è mia intenzione proporre qualcosa adesso. Adesso credo sia il momento di informarsi, farsi una opinione, e meditare se questa iniziativa che credo raccolga in modo organico (e organizzato) molto più di quello che è stato ottenuto a Senigallia, per esempio, con la pubblicazione degli atti, i podcast e le dirette video dei Consigli Comunali.

Una ipotetica Anagrafe Pubblica comprenderebbe altre informazioni, come i redditi e i patrimoni, gli interessi finanziari, nonché l’attività istituzionale comprensiva del lavoro nelle commissioni (spesso ignorato).
Dici che sarà necessaria una seconda lettera aperta?

11 Commenti

  • 1. Gabriele (9 luglio 2009, 1:05 pm) :

    Il progetto è ambizioso ma intelligente; un’anagrafe di questo tipo penso non dovrebbe essere limitata solo agli eletti, ma dovrebbe estendersi a tutti i soggetti coinvolti nella gestione di enti pubblici (es. le varie società create a livello comunale), cosi i cittadini potrebbero avere un quadro utile anche per comparare l’attività tra enti locali simili

  • 2. Marco Scaloni (9 luglio 2009, 1:08 pm) :

    Certo Gabriele, infatti si parla di eletti ma anche di nominati.

  • 3. Bucaniere (9 luglio 2009, 2:56 pm) :

    Sei riuscito ad avere notizie delle pubblicazioni previste dal regolamento comunale in vigore ?
    Sono d’accordo con l’anagrafe che proponi, ma il diavolo stà poi nella puntuale applicazione…
    Bucaniere

  • 4. accurimbono (9 luglio 2009, 8:58 pm) :

    Segnalo progetti interessanti:
    http://www.openpolis.it/
    http://parlamento.openpolis.it/
     

  • 5. Popinga&hellip (15 settembre 2009, 9:44 am) :

    […] riguardo alla possibile istituzione di una Anagrafe Pubblica degli Eletti, iniziativa nazionale che abbiamo segnalato a luglio. Buona […]

  • 6. Marco Scaloni (25 ottobre 2009, 12:37 am) :

    La candidata alle primarie del centro-sinistra per il Comune di Senigallia, Francesca Paci, ha oggi affermato:

    Degli undici punti del programma […] a me preme sottolineare le questioni urbanistica, che deve puntare alle riqualificazioni e ristrutturazioni con un nuovo piano strutturale, economica, che non deve essere più basata sui consumi ma sull’ecosostenibilità, e della trasparenza, per cui proponiamo l’istituzione dell’anagrafe degli eletti e dei nominati che renda pubblica i curricula degli amministratori dallo stato patrimoniali alle proprietà immobiliari

  • 7. Andrea Scaloni (25 ottobre 2009, 3:11 pm) :

    Le parole di Francesca Paci sono musica per le mie orecchie.

  • 8. Bucaniere (25 ottobre 2009, 3:35 pm) :

    Sembrano promesse elettorali.
    Da marinaio…
    A Senigallia l’anagrafe degli eletti e dei nominati c’è già, perchè non fà qualcosa per farla applicare ?
    Bucaniere

  • 9. Marco Scaloni (25 ottobre 2009, 3:45 pm) :

    Ho appena scritto al Prefetto sulla mancata applicazione della delibera n° 95 del 26/4/1994. Vi farò sapere.

  • 10. Gianluigi (25 ottobre 2009, 4:29 pm) :

    Se non sembrano “promesse elettorali“, temo lo siano state però. Infatti mi meraviglia  che da 15 anni, proprio la forza politica che ora dichiara di accettare la proposta per l’anagrafe degli eletti e nominati, sia stata cosi manifestamente inadempiente. Hanno sempre avuto rappresentanti in Consiglio (poi anche in Giunta) e per questa persistente dimenticanza non accetto ora opportunistiche giustificazioni.

  • 11. Popinga&hellip (7 giugno 2010, 3:47 pm) :

    […] guardando alle realtà locali, dove, come a Senigallia, si sta parlando concretamente di Anagrafe Pubblica degli Eletti e Nominati e di Bilancio […]

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>