Qualcuno ricorda il racconto di Carlo Ciccioli (deputato PdL) fatto lo scorso luglio, e da noi riproposto su questo sito? Bene, quella registrazione è alla base di un articolo di Sandra Amurri e Giorgio Meletti su “Il Fatto Quotidiano” di oggi, articolo richiamato anche in prima pagina, dal titolo “Poltrona Frau, silenziatore alla camera“.

Un grazie a “Il Fatto”, e in particolare a Sandra Amurri. E’ stata lei ad accorgersi del nostro podcast rilanciato su Facebook (potenza dei social network) e da lì ha approfondito, trovando conferma da Ciccioli che ha anche fornito tutta la documentazione.

Era lo scorso 23 luglio quando Carlo Ciccioli, parlamentare del PdL, è intervenuto al dibattito “Democrazia senza partiti“, organizzato da Radicali Marche, che ha visto presenti anche Geppi Rippa e Mauro Mellini. Durante il suo intervento, Ciccioli racconta di un episodio accadutogli qualche anno prima, quando era ancora deputato di Alleanza Nazionale e aveva “osato” presentare una interrogazione parlamentare sul “salvataggio” di Poltrona Frau, azienda con sede anche nelle Marche, a Tolentino.

Siccome pensiamo che l’accaduto sia esemplare, e anche un poco stimolante, ve lo facciamo raccontare di nuovo, direttamente da Carlo Ciccioli. Buon ascolto.