Peso di ghisa

Il deterrente costituito dalla multa per divieto di sosta, malgrado l’alacrità e alle volte – secondo l’interpretazione dell’automobilista multato – una specie di sadismo da parte del vigile urbano, non sembra bastare ad eliminare le auto dai marciapiedi, dalle curve ed in generale dalle zone vietate. E allora? Continua a leggere…

Molte grida, un capannello di gente agitata, stamattina nei pressi di Ponte Garibaldi. Sembrava un banale litigio tra automobilisti e da qui l’intervento dei vigili urbani.

Invece il fatto, a cui si riferisce l’immagine, è una delle tante situazioni di confusione che si manifestano nella nostra città di Senigallia. Qui più che altrove – a mio avviso – per una persistente latitanza dell’amministrazione comunale. Se volete degli esempi mi sarà facile farli: purtroppo ne vedo a bizzeffe. Da tempo sto osservando – come accade a tutti – cosa accade con la circolazione delle auto, delle biciclette, dei pedoni ed ogni giorno ecco la sorpresa. Sorprese oltre la già tradizionale fantasia degli automobilisti quando le solite “turbate” non sono più sufficienti a sbrogliare il caos del traffico. Continua a leggere…