Avevo già recensito, e sono più di quattro anni, “Sanità e salute: un conflitto di interesse” . E’ uno degli studi pubblicati da un caro amico, senigalliese di nascita e di studi, Marcello Crivellini, ora docente al Politecnico di Milano.
Ora mi è giunto un nuovo, ponderoso volume di 460 pagine, edito da Franco Angeli, e scritto in collaborazione con Manuela Galli, docente anche lei al Politecnico nel campo dell’ingegneria biomedica: Sanità e salute: due storie diverse – Sistemi sanitari e salute nei paesi industrializzati.

E’ un testo che non si limita alle descrizioni ed alle “misure” dei vari sistemi sanitari, dagli Stati Uniti alla Francia, dalla Svizzera alla Cina, ma che li analizza con dettaglio, ben consci del fatto che questi ormai assorbono, nei pesi maggiormente industrializzati, un decimo del PIL. Continua a leggere…

Il contributo del Prof. Marcello Crivellini affronta la tematica della sanità in modo originale ed incisivo. Alla prima parte, che presenta un inquadramento teorico dell’argomento, segue una seconda parte di stampo pragmatico, in cui si lascia spazio a riflessioni sulla politica di salute e sul governo della sanità in Italia. 

Marcello Crivellini

Continua a leggere…

Marcello Crivellini: Sanità e salute: un conflitto di interesse (copertina)

Nulla di nuovo sotto il sole; si parla, anzi si ritorna a parlare in questi ultimi giorni di malasanità. Restando quindi in tema prendiamo un ottimo spunto, e cogliamo l’occasione per segnalarlo, dal libro del nostro amico e concittadino Marcello Crivellini. Il volume racchiude efficacemente una articolata e ben documentata analisi dei sistemi sanitari dei maggiori paesi europei e degli Stati Uniti. Ci consente di fare riferimenti e confronti che aprono gli occhi di fronte a fenomeni che siamo abituati a liquidare con giudizi superficiali, senza documentarci. Continua a leggere…