L’associazione Openpolis ha presentato, lunedì scorso a Palazzo Madama, il rapporto Camere Aperte 2011 e avvia la campagna di tesseramento 2011. L’evento è interamente riproposto da Radio Radicale a questo indirizzo, oppure qui sotto.



Di ragioni per sostenere l’associazione OpenPolis, che da anni produce e mantiene strumenti di assoluta utilità come OpenPolis, OpenParlamento e Voi Siete Qui, che non predica ma pratica la trasparenza, e che offre la possibilità di capire la politica attraverso i fatti e non soltanto le opinioni, di ragioni per sostenere tutto questo ce ne sono molte. A Senigallia ne vogliamo aggiungere una in più: una nuova applicazione web sul modello di OpenParlamento ma dedicata ai comuni italiani, realizzata anche con l’apporto di OpenPolis. Ci stiamo lavorando.

Per diventare socio di OpenPolis parti da qui.

1 Commento

  • 1. gianluigi (3 marzo 2011, 7:24 pm) :

    OpenPolis svolge un lavoro meritorio e di grande qualità. A Senigallia si parla, almeno in rete e qui su Popinga, se non erro da un paio d’anni, della oramai famosa delibera 95/1994 che impone la trasparenza dei redditi e dei patrimoni dei nostri ammministratori. Prima di arrivare, chissà quando, alla perfezione del modello tipo OpenParlamento, mi accontenterei del vecchio strumento di tre lustri fa.
    Diciamo che se non abbiamo la Ferrari, magari per cominciare a muoverci, possiamo ben usare la bicicletta!

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>