E’ giunto al risultato finale il progetto di “tribuna politica” lanciato il mese scorso da un gruppo di blogger e cittadini politicamente indipendenti, che hanno intervistato i 5 candidati a Sindaco di Senigallia. Oggi le “tribune” sono pubblicate su internet in formato video su YouTube.com.

Le 131 domande (in media 26 a candidato, alcune personalizzate, altre uguali per tutti) hanno toccato i vari temi della campagna elettorale, e sono il frutto di un lavoro di approfondimento sui programmi e sulle dichiarazioni dei politici. Un lavoro corale, che ha visto coinvolte circa 20 persone nell’elaborazione dei temi e delle domande, e che ha sfruttato la rete come strumento di lavoro di gruppo.

Il prodotto finale sono oltre 10 ore di registrazione pubblicate interamente sul web, sul canale YouTube di Popinga, all’indirizzo:
http://www.youtube.com/user/PopingaIt


Ciascun video contiene la domanda con la relativa risposta. I brevi filmati sono facilmente raggruppabili per candidato, oppure per argomento.
L’elaborazione e il montaggio dei filmati sono avvenuti interamente utilizzando software libero open source.

14 Commenti

  • 1. Tribuna politica online &&hellip (19 marzo 2010, 9:59 am) :

    […] Tribuna  politica a cura di Popinga […]

  • 2. quilly (19 marzo 2010, 10:15 am) :

    Io devo ancora una volta ringraziare l’amico Marco Scaloni per il grandissimo impegno profuso nell’organizzazione e nella realizzazione dell’evento, spinto, lui e tutti gli intervistatori, da grande impegno politico, senso civico e amore per la città.
    Lo ringrazio anche per aver creato un bel gruppo indipendente e trasversale e per avermi fatto conoscere gente che non ha la mia stessa idea politica, come Gabriel, come Egidio e approfondire la conoscenza con Daniel con cui eravamo peraltro già in contatto.
    Con loro non ci sono stati dissidi ma si è anzi creata una conoscenza che spero diventi amicizia e si materializzi in future iniziative civiche.
    Gli altri li conoscevo già ma è stato bello discutere delle domande da fare e dei temi da trattare.
    Marco, ripeto, ha organizzato il tutto alla perfezione, ma sono certo che l’impegno più gravoso è stato di certo la post-produzione ma lui ha curato il tutto con precisione e accuratezza.
    Ma con Marco andavamo sul sicuro e non avevamo dubbio alcuno.
    Eravamo in una botte di ferro.
    Il prodotto che ne è uscito, è un vero e proprio documento fruibile da subito per farsi un idea delle idee e dei progetti dei singoli candidati.
    Inoltre i video sono divisi per domande e per temi. Ognuno può cercare l’argomento e il candidato di suo interesse e guardare il video.
    Bravo Marco.
    Bravi tutti.

  • 3. Tribuna elettorale online&hellip (19 marzo 2010, 10:42 am) :

    […] Tribuna elettorale online a cura di Popinga […]

  • 4. Tribuna politica online &&hellip (19 marzo 2010, 11:05 am) :

    […] Tribuna politica online a cura di Popinga […]

  • 5. Gabriele (19 marzo 2010, 12:06 pm) :

    Sottoscrivo riga per riga le parole di Quilly; anche per me è stato un piacere collaborare a questo progetto e aver conosciuto persone nuove.
    Bravo Marco, sei stato il curatore di un lavoro ottimo!

  • 6. Gianluigi Mazzufferi (19 marzo 2010, 12:18 pm) :

    Un commento solo per essere stato testimone di quanto tempo (quante notti!)il nostro ha trascorso nel bunker dove è avvenuto l’impegnativo lavoro di post produzione.
    Sarà di certo documentazione che servirà a tutti, indistintamente, nei prossimi cinque anni.

  • 7. Gaspa (19 marzo 2010, 1:50 pm) :

    Complimenti a Marco ed a tutti i ragazzi del gruppo per l’ottimo lavoro.
    Complimenti anche a tutti e 5 i candidati per la disponibilità a fare delle vere interviste.
    Bel lavoro e bel risultato, valido anche come pro-memoria per giudicare il sindaco vincente.

  • 8. leo barucca (19 marzo 2010, 2:44 pm) :

    Mi associo a quanto detto da Quilly e dagli altri. Sapevamo tutti che Marco è un grande eppure è riuscito a stupirci lo stesso: è un mostro!

    Penso che questa “tribuna politica” rappresenta e rappresenterà una cosa davvero importante, un punto di svolta che lascerà il segno nella vita democratica della città. Per questo motivo ringrazio Marco per avermi coinvolto e, seppure sono riuscito a dare un contributo davvero modesto, sono molto orgoglioso di aver partecipato.

  • 9. Marco Scaloni (19 marzo 2010, 3:45 pm) :

    Grazie ragazzi, siete troppo buoni! 😉

    In realtà questo è un successo di tutti quelli cha hanno collaborato; il risultato c’è proprio perché tutti hanno dato il loro contributo: suggerimenti, domande, discussioni, interviste. E’ un lavoro corale, come ho scritto nel comunicato, e non è uno slogan.

    Credo che possiamo trovarci insieme ancora, per altre iniziative. Io ci sono.

  • 10. quilly (19 marzo 2010, 4:37 pm) :

    Volevo anche sottolineare l’estrema cortesia e disponibilità di tutti e cinque i candidati sindaci, che si sono prestati tutti, diciamo “quasi” tutti senza se e senza ma.
    Per quanto riguarda ciò che scrive Marco, io do la mia disponiblità (da Settembre in poi) per altre azioni di questo tipo sperando che il gruppo che si è formato veda l’aggiunta di nuovi e validi elementi per portare avanti altre operazioni di trasparenza e partecipazione.

  • 11. Daniele_Sole (19 marzo 2010, 10:18 pm) :

    Purtroppo mi devo limitare ad un generico “bravi a tutti”: mi spiace solo non aver potuto collaborare come avrei voluto…

    Daniele_Sole

  • 12. Malih (20 marzo 2010, 12:57 pm) :

    bravo Marco. appena ti sarari riposato mi spiegherai se c’è un modo per sentire le risposte dei candidati sindaci nella parte dove affrontano la questione stranieri. bravi anche tutti gli altri blogger!

  • 13. Giuseppe D'Emilio (22 marzo 2010, 3:16 pm) :

    Complimenti!

  • 14. Roberto Fornaroli (28 marzo 2010, 1:29 am) :

    Complimenti a tutti per la qualità e l’utilità del super-lavoro svolto. Bravissimo, Marco, e bravissimi tutti coloro che hanno contribuito: grazie!

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>