Riccardo Paolo Uguccioni presenta il suo ultimo libro

La sera del 10 novembre 1828 piove a dirotto sulla valle del Metauro. La pioggia frusta le case dentro le mura ed il borgo fuori porta, scava la terra in rigagnoli torbidi, poi s’incanala in fossi e scorre al fiume.

Comincia così l’ultimo libro di Riccardo Paolo Uguccioni pubblicato nel 2007 da Il Lavoro Editoriale. Un libro agile e snello, meno di cento pagine, che ricostruisce i fatti sulla base delle carte delle indagini, degli atti del processo e della sentenza relativamente ad un atroce duplice omicidio. I fratelli Bernardina e Camillo Sbrozzi, assassinati ad Orciano appunto la “notte di San Martino”.

Pubblichiamo il podcast della serata di presentazione che si è tenuta venerdì 18 aprile a Senigallia presso il Centro Cooperativo Mazziniano.
Ha introdotto l’Autore, docente all’Università di Urbino e già noto per i suoi studi sui moti risorgimentali, sul brigantaggio e sull’Ottocento pontificio, il professor Marco Severini, storico dell’università di Macerata. Durante l’incontro Mauro Pierfederici ha letto alcuni brani tratti dal volume.

Di certo risulta molto interessante l’analisi che viene fatta del sistema giudiziario pontificio; la lettura dei fatti è senz’altro avvincente. Il lettore si appassiona subito al caso e giunge, in men che non si dica, alla fine delle pagine.

3 Commenti

  • 1. Popinga&hellip (17 luglio 2008, 9:28 pm) :

    […] ha pubblicato la registrazione integrale della presentazione del libro, tenutasi lo scorso 8 aprile a Senigallia presso il Centro […]

  • 2. Cesare Bottega (1 dicembre 2011, 7:48 pm) :

    Buona sera, avrei desiderio di poter ricevere il libro  LA NOTTE DI SAN MARTINO essendo stato proprietario della casa sulla piazza dove sono nato e proprieta` di mia nonna Ada Monti Buzzetti parente della famiglia Sbrozzi .Vi sarei grato se poteste inviarmi il libro con  la modalita` di pagamento che preferite a Bottega Cesare   via E. Ferravilla n. 5  21100 Varese

  • 3. gianluigi (5 dicembre 2011, 10:14 am) :

    Al  signor Cesare Bottega, ringraziandolo per l’interesse manifestato, faccio presente che sarebbe fuori luogo (oltrechè piuttosto complicato) acquistare noi di Popinga e spedire il libro a Varese. Un qualsiasi libraio può richiedere all’editore una o più copie di questa pubblicazione. Pertanto si rivolga al suo abituale fornitore ( o direttamente all’editore) ed avrà in brevissimo tempo il bel libro del prof. Uguccioni.
     
     

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>