Proprio il nostro blog aveva segnalato l’inutilizzabilità del servizio Senigallia HotSpot. Il Comune ha ampiamente sottostimato la domanda di questo servizio innovativo ed evidentemente sempre più utile. Luca Conti, consigliere comunale a Senigallia, ha formalizzato la questione in una interpellanza all’Assessore alle Infrastrutture Maurizio Mangialardi che ha risposto subito.

Pubblichiamo la registrazione audio dell’interpellanza, messa online dal Comune stesso nel contesto del servizio Senigallia Podcast, sponsorizzato in primis da Popinga.

Il limite di 200 utenti verrà incrementato a settembre, e ciò accadrà con un maggiore onere da parte del Comune. Proprio non capiamo come il costo del servizio possa essere così strettamente proporzionale al numero di utenti gestiti. Dagli apparati in dotazione al Comune mi aspetterei una scalabilità molto maggiore. Soprattutto perché questo significa pagare anche per chi non usa il servizio; oppure, al contrario, obbligare chi lo usa, magari saltuariamente, a doversi registrare più volte.

Per ora grazie Luca! E buon ascolto a voi tutti.

4 Commenti

  • 1. Gianluigi Mazzufferi (1 settembre 2008, 11:10 am) :

    Ieri sera scrivevo un commento sul post che ha innescato questo dibattito. Mi permetto di ripeterlo qui in quanto ritengo che la risposta dell’assessore Mangialardi (molto autocelebrativa!)avrebbe dovuto far sapere ai cittadini anche quello che è l’onere concreto di questo servizio.
    Anche l’assessore ha sottolineato che “questo servizio costa”. Sarebbe stato rivoluzionario dire anche l’importo! Per il solo motivo che nel mondo dei blogger c’è sempre qualcuno in grado di suggerire come farlo costare meno e magari anche come funzionare meglio.”

  • 2. Luca Conti (3 settembre 2008, 11:44 am) :

    Grazie a voi per gli stimoli

  • 3. Marco Scaloni (26 settembre 2008, 9:05 am) :

    Il servizio Senigallia Hotspot sembra essere tornato ai regimi previsti. Ho appena ricevuto questa mail dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico

    Gentile utente,

    La informo che la Sua richiesta di accesso alla rete comunale city_wifi è stata perfezionata.

    Potrà pertanto navigare gratuitamente in internet senza fili utilizzando la rete wireless del Comune di Senigallia nelle aree coperte da tale servizio utilizzando username e password da Lei scelti al momento della registrazione.

  • 4. Interrogazione su Senigal&hellip (4 ottobre 2008, 5:30 pm) :

    […] lo stesso Popinga segnala come la stessa interrogazione sia disponibile all’interno del podcast del Consiglio […]

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>