Certamente Rossini, fra poco più di un’ora faremo il passaggio con i fumi su Senigallia

Al momento del saluto, all’uscita dell’albergo, queste sono state le parole del Com.te del Frecce Tricolori il Ten. Col. Massimo Tammaro rivolte al Presidente della nostra antica associazione “Aviatori Senigalliesi”.
Italo Rossini, detto Ciarnin, valoroso pilota dell’A.M., combattente decorato nella II^ Guerra Mondiale, della pattuglia acrobatica nazionale è stato un valente pilota. Nell’oramai lontano 1956, con le “Tigri Bianche”, a bordo degli F 84 G al comando di Roberto Di Lollo, volava come “fanalino di coda” della formazione.

Continua a leggere…