La prima visita nella giornata odierna è stata allo Yad Vashem (“un posto e un nome“, Isaia 56,5), complesso museale dedicato alla memoria della Shoah, impropriamente chiamata Olocausto. Continua a leggere…