Lieto fine per la querela relativa ad un commento sul blog

Gestire un blog comporta rischi che spesso si sottovalutano, come quello di essere querelati. E’ successo anche a me, per una vicenda durata più di tre anni. Per fortuna c’è il lieto fine e ora, che il tutto è stato archiviato, posso parlarne tranquillamente. Non farò il nome del querelante, ininfluente rispetto alla vicenda in questa sede. Il tutto ha ... Continua a leggere…

In bici all’ora di punta

Fantastico video del traffico a Copenhagen, con le bici a fare da padrone, anche con meteo on favorevole Continua a leggere…

Milano, abbiamo un problema

Ora, probabilmente Alessandro Profumo è un ottimo manager, un eccellente e illuminato banchiere, e così via. Ma che paese è – meglio: che civiltà è, che sistema è – quello in cui un signore prende una liquidazione di 40 milioni di euro? Quante volte questa liquidazione è maggiore di quella di un suo dipendente – se non di un suo ... Continua a leggere…

Torna a casa Gianfry

Tra una settimana, quindi, ci sarà un voto alla Camera sul governo: il primo dopo l’estate di scazzi all’arma bianca tra berlusconiani e finiani. Questi ultimi, tuttavia, assicurano che non faranno mancare il loro appoggio, anche perché l’unica cosa a cui paiono interessati è dimostrare di avere la “golden share” della maggioranza, che in altre parole vuol dire tenere per ... Continua a leggere…

Le 3 i

Mi telefona il piccolo tamarro appena uscito da scuola: “Papà ci hanno detto che non c’è più la materia di informatica, faremo qualcosa di simile con quella di tecnica un paio di volte al mese“. Non doveva essere il governo delle 3 “i”? Continua a leggere…

Ibra, Robinho e mezzo milione di voti

Qui di seguito, l’articolo di Alberto Costa sul Corriere della Sera di oggi, pagine sportive. Una piccola chicca sul conflitto di interessi, quella cosa che naturalmente non c’è, non interessa, e se per caso c’era è stata risolta da tempo. Dal Corriere della Sera, pagina 47 Eccitato. Così descrivono Silvio Berlusconi dalla sala comandi milanista. Adriano Galliani invece ha perduto ... Continua a leggere…

Liberiamo i dati … anzi no: ce li riprendiamo

In queste ore stanno facendo molto discutere le dichiarazioni del prof. Enzo Boschi, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’INGV è un ente di ricerca (istituito con D. Lgs. n. 381/1999) che, da qualche tempo, rende pubblici sul proprio sito i dati relativi ai terremoti; si tratta di un raro (ed intelligente) esempio di diffusione on line dei dati ... Continua a leggere…

Crisi di governo, Faq

Qualche domanda e risposta basic, per chi si è perso dei pezzi, nel casino. Alla fine, che cos’è successo dopo il tanto atteso discorso di Fini a Mirabello e il vertice ad Arcore di ieri sera? Iniziamo da Mirabello: il discorso di Fini non è stato affatto una montagna che ha partorito un topolino, come hanno detto alcuni. Intanto ha ... Continua a leggere…

I libri di scuola in comodato

Ieri su Repubblica c'era una lettera del Dirigente scolastico dell'istituto Mottura di Caltanissetta, che segnalava una buona iniziativa della sua scuola.Concedono i libri in comodato agli studenti in cambio di massimo 50 euro, dop aver investito con 55 mila euro per l'acquisto di libri negli anni passati e avere scoperto che gli studenti sono in grado di restituirli integri.Così si ... Continua a leggere…

Gaspatcho Pro Domo Sua!

Oggi, 1 settembre 2010, un nuovo partito si affaccia alla ribalta della politica senigalliese.Un partito che nasce dallo schifo per la politica cittadina piena di falsità, di ipocrisia, di interessi personali mascherati dal bene pubblico, di montagne di sterco coperte da valanghe di fango, di polveroni alzati ad arte per pura propaganda.Basta con falsi rivoluzionari, che si fanno inaugurare la ... Continua a leggere…