Micamera - Incontro su Ferroni

Una prima iniziativa, a poco più di un mese dalla scomparsa del grande fotografo senigalliese, si è tenuta a Milano. Lo scorso venerdì 26 ottobre 2007 presso l’associazione culturale Micamera Roberto Mutti e Marcello Sparaventi hanno ricordato Ferruccio Ferroni.

In questa sede è stato anche presentato il catalogo, edito da Omnia comunicazione: “Schede fotografie dal 1949 al 1957 / dal 1984 ad oggi“. L’opera, realizzata in occasione della mostra “Un modo sublime” svoltasi nel giugno di quest’anno a Fano è stata curata da Marcello Sparaventi.Ferruccio Ferroni - Ballerini

E’ significativo evidenziare come il catalogo abbia riproposto le “schede” di Ferruccio Ferroni. Su queste sono stati sempre annotati, con l’estrema precisione che contraddistingueva il lavoro del “maestro”, tutte le informazioni riguardanti ogni sua fotografia. Così anche oggi abbiamo a disposizione i riferimenti più minuziosi che consentono di comprendere la tecnica di cui Ferroni è stato padrone assoluto ed al contempo potremmo anche ristampare la medesima fotografia, nelle stesse identiche condizioni, a distanza di molti anni.

Durante la serata milanese è avvenuta la proiezione di una videointervista dal titolo:”Ferruccio Ferroni a Fano“, realizzata da Fabio Carbonari, Gianluca Vincenzetti e Marcello Sparaventi. Di questa il nostro sito conta di poter offrire, quanto prima possibile, un breve stralcio.

A Ferruccio Ferroni il nostro sito ha dedicato diversi post.

Marcello Sparaventi è nato a Colbordolo nel 1969, vive a Fano e lavora a Pesaro.
Si interessa al linguaggio fotografico dai primi anni Novanta. E’ curatore, critico e fotografo. Organizza anche laboratori di fotografia, sia per bambini che per adulti.

Roberto Mutti vive e lavora a Milano. Scrive di fotografia per il quotidiano Repubblica. Ha curato mostre personali e collettive e rassegne in Italia e all’estero.Autore della prima “Guida ragionata al mondo della fotografia italiana ed europea” pubblicata in Europa, ha firmato oltre cento fra saggi, cataloghi e monografie. Nel 2007 ha vinto il premio “Giuseppe Turroni” per la critica fotografica.

Commenta l'articolo

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <blockquote cite=""> <code> <em> <strong>